Search
Categoria: I Migliori conti correnti

Giudizio complessivo

4.8

Il Credito Emiliano (Credem) è una banca multicanale presente in 19 regioni italiane.

Oltre ai servizi bancari tradizionali come conti correnti e carte, Credem offre anche prestiti, mutui, assicurazioni e finanziamenti.

A volte le condizioni sono vantaggiose, altre volte è possibile trovare di meglio tra le altre banche in circolazione.

Tipi di conto
4.5
Costi
4.5
Sicurezza
5
Servizio Clienti
4

Ideale Per:

Lavoratori e giovani under 30

scopri l'offerta

Green Up ArrowCosa abbiamo apprezzato

  • Canone mensile ridotto a 1€ per gli under 30
  • Possibilità di prenotare una videochiamata su Google Meet con il Servizio Clienti

Red Down ArrowCosa non ci è piaciuto

  • Apertura online solo del conto Credem Link, per aprire gli altri conti occorre recarsi in filiale
  • Google Pay e Apple Pay non supportate

Presentazione

Credem (Credito Emiliano) è un istituto di credito fondato a Reggio Emilia nel 1910 e protagonista di un processo di modernizzazione iniziato nel 1983 con l’acquisizione della banca milanese Belinzaghi.

Ad oggi vanta la sua presenza in 19 diverse regioni ed offre servizi mirati a privati, imprese e giovani, con l’obiettivo di innovare nonostante le sue dimensioni non troppo grandi.

Come funziona?

Come funziona?

Per aprire un conto corrente Credem è necessario obbligatoriamente recarsi in filiale. Vengono quindi esclusi tutti i servizi online offerti da altre banche, seppur con la possibilità di ricevere comunque informazioni preliminari sul sito web alla reale apertura del conto. L'unico conto che può essere aperto online senza recarsi in filiale è il conto online Credem Link.

Se si tratta dell’apertura di un nuovo conto, è necessario portare con sé in filiale soltanto il codice fiscale e un documento di identità. Altrimenti, se si tratta di trasferire un vecchio conto corrente in Credem, è necessario avere anche carta di credito, bancomat, libretto degli assegni, vecchio IBAN ed eventuali fatture e bollette che avranno bisogno di essere traslate sul nuovo conto.

Per aprire un nuovo conto Credem è necessario soddisfare alcuni requisiti, come:

  • Essere maggiorenni e residenti in Italia
  • Avere un documento di identità valido e il codice fiscale
  • Avere un reddito dimostrabile e una situazione creditizia regolare
  • Scegliere il tipo di conto più adatto alle proprie esigenze e alle proprie disponibilità economiche

Per aprire un nuovo conto con Credem, è possibile recarsi presso una delle filiali della banca o richiedere l'apertura online tramite il sito web www.credem.it per il conto Credem Link. In entrambi i casi, sarà necessario compilare il modulo di richiesta, fornire i documenti richiesti e firmare il contratto. Il conto sarà attivo entro pochi giorni dalla ricezione della documentazione.

Il conto Credem è un conto corrente che offre una serie di servizi e vantaggi ai suoi clienti. Tra le cose che si possono fare ci sono:

  • Accreditare lo stipendio o la pensione direttamente sul conto, senza costi aggiuntivi e con la possibilità di richiedere un anticipo in caso di necessità.
  • Versare contanti presso gli sportelli automatici o le filiali Credem, senza commissioni e con accredito immediato sul conto.
  • Pagare bollettini, bollo auto, F24 e altri servizi tramite l'app Credem Mobile o il sito web, con un costo fisso di 0,50 euro a operazione.
  • Effettuare bonifici, ricariche telefoniche, giroconti e altre operazioni online o tramite l'app, senza spese di gestione e con la possibilità di impostare operazioni ricorrenti o programmate.
  • Richiedere una carta di debito o di credito Credem, con cui si possono fare acquisti in Italia e all'estero, prelevare contanti da qualsiasi bancomat e usufruire di sconti e promozioni esclusive.
  • Sottoscrivere un mutuo o un prestito personale Credem, con tassi vantaggiosi e condizioni flessibili.

Queste sono solo alcune delle cose che si possono fare con il conto Credem. Per scoprire tutti i dettagli e le offerte in corso, si può visitare il sito www.credem.it o contattare il servizio clienti al numero verde 800 273336.

Tipi di conto

4.5

Tipi di conto

4.5

Credem offre la possibilità di scegliere tra 4 tipi di conto corrente. Tutti permettono di usufruire di vari servizi specifici, con costi contenuti se non spesso totalmente gratuiti.  I conti correnti sono tutti disponibili per essere aperti in filiale, ad eccezione del conto corrente online Credem Link.Vediamoli nel dettaglio:

  • Conto Credem Link: l’unico conto corrente Credem che può essere aperto online. Il canone è di zero euro e a disposizione si avrà una carta di debito internazionale a canone zero il primo anno, dopo 1,56 euro al mese o, in alternativa, la Credemcard: carta di debito su circuito nazionale sempre a canone zero.
  • Conto corrente Credem Base: il conto presenta 3 versioni: un conto base per chi fa poche operazioni all'anno, con un canone mensile di 4€; un conto per i pensionati con trattamento pensionistico inferiore a 18.000€ con canone gratuito; un conto per chi rientra in una fascia ISEE di importo inferiore a 11.600€ annui lordi con canone gratuito e possibilità di essere cointestato.
  • Conto corrente Credem Facile: il costo di apertura del conto è di 5 euro, mentre il canone è di 8€ ma riducibile fino a 3€ se si utilizzano altri servizi concessi dalla banca.
  • Conto corrente Credem Semplice: il costo del canone mensile è di 5€ e per il primo anno è interamente rimborsato. Gli anni successivi il canone viene rimborsato se vengono utilizzati 4 prodotti/servizi a scelta. Inoltre, per i clienti tra i 18 e i 30 anni di età, il canone è sempre rimborsato.
  • Conto Deposito Più: questo conto deposito vincolato ha un tasso lordo annuo del 4% per 12 mesi per nuovi clienti o nuove liquidità di conto corrente (minimo 5.000€). Non è previsto nessun costo di attivazione. È inoltre possibile svincolare in qualsiasi momento le somme a fronte di una penale dello 0,33% (minimo 100€).

I prodotti Credem sono pensati per offrire soluzioni personalizzate e vantaggiose ai clienti che vogliono gestire il proprio denaro e investire nel futuro. Tra i questi ci sono:

  • Carte: Credem offre diverse tipologie di carte di credito e di debito, per soddisfare le esigenze di spesa e di sicurezza dei clienti. Le carte Credem consentono di pagare in modo semplice e veloce, di prelevare contanti da una vasta rete di sportelli, di accedere a servizi esclusivi e di beneficiare di promozioni e sconti.
  • Mutui: una gamma di mutui per l'acquisto, la ristrutturazione o la surroga della casa, con condizioni vantaggiose e flessibili. I mutui Credem sono personalizzabili in base alla durata, al tasso, alle modalità di rimborso e alle garanzie richieste.
  • Prestiti: diverse soluzioni di prestito personale, per realizzare i propri progetti o far fronte a spese impreviste. I prestiti Credem sono caratterizzati da tassi competitivi, importi fino a 75.000 euro, durate fino a 120 mesi e possibilità di saltare o modificare la rata.
  • Fidi: Credem mette a disposizione dei clienti una linea di credito a breve termine, per gestire le esigenze di liquidità e anticipare le entrate future. Il fido Credem è erogato su un conto corrente dedicato, con un limite massimo stabilito in base al profilo del cliente e alle sue garanzie.
  • Conto deposito: per chi desidera un rendimento vantaggioso, sicuro e garantito nel breve periodo. Il conto deposito Credem ha una durata da 3 a 36 mesi, un tasso fisso o variabile, un importo minimo di 5.000 euro e nessun costo di apertura o gestione.
  • Deposito titoli: un deposito titoli per chi vuole investire in strumenti finanziari diversificati e affidarsi alla consulenza di professionisti qualificati. Il deposito titoli Credem permette di accedere a una gamma completa di fondi, Sicav, obbligazioni, azioni, derivati e altri prodotti, tuttavia con commissioni poco competitive ma con servizi aggiuntivi come l'home banking e il bollo gratuito.

Per maggiori informazioni sui prodotti Credem, è possibile visitare il sito www.credem.it o contattare una delle agenzie del gruppo.

Costi

4.5

Costi

4.5

Dopo aver analizzato i costi del conto Credem Link, la nostra opinione in merito è abbatanza positiva.

Una delle più comuni operazioni, quali i prelievi di contante, sia gratuita solo presso ATM della banca, è pur vero che presso ATM di altre banche sono gratuiti i primi 24 prelievi all'anno. Ossia una media di 2 prelievi al mese.

Unico neo evidente è quello relativo al costo del bonifico online, pari a 0,50 euro. 

Tra i vantaggi offerti ai clienti Credem abbiamo però la possibilità di azzerare tutti quei micro-costi che sarebbero inevitabili durante le operazioni in filiale: è possibile infatti accedere a tutti i conti tramite piattaforma online, in qualsiasi momento, a costo zero. Inoltre la carta di debito è gratuita, mentre la carta di credito ha un costo dopo i primi 12 mesi.

Ecco la tabella riepilogativa dei costi previsti per il Conto Credem Link:

     

Conto Credem LinkConto corrente Credem riepilogo costi

Canone mensile

Gratis

Canone annuo online banking

Gratis

Prelievi ATM Credem

Gratis

Prelievi ATM altra banca (zona euro)

1,90€ (i primi 24 gratuiti)

Bonifici SEPA online

0,50€

Bonifico istantaneo

Non disponibile

Canone annuo carta di credito

39,00€

Canone annuo carta di debito

0,00€

Operazioni in valuta estera

0,00%

Rilascio modulo assegni

3,45€

 

Servizio clienti

4

Servizio clienti

4

Molti clienti si sono lamentati nel tempo dell’assistenza ricevuta in filiale, eppure uno dei servizi più curiosi offerti da Credem è legato proprio al servizio clienti a distanza: si può infatti effettuare una comoda videochiamata su Google Meet.

Altrimenti, tramite il sito web si può entrare in contatto con Emily, un bot di WhatsApp che permette di chattare direttamente con questo nuovo assistente virtuale. Tuttavia, in base ai nostri test, il bot di WhatsApp non si è rilevato all’altezza di risolvere i nostri quesiti e quasi sempre si è reso necessario l’intervento umano.

Sicurezza

5

Sicurezza

5

Credem è un istituto bancario italiano autorizzato da Banca d’Italia. Credem aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il quale garantisce ad ogni depositante fino ad un massimo di 100.000€ in caso di insolvenza della banca.

Credem ha aderito al FITD nel 2018, dopo aver ottenuto l'autorizzazione della Banca d'Italia. Questa scelta ha rafforzato la sicurezza dei depositi dei clienti di Credem, che possono beneficiare della garanzia del FITD in aggiunta a quella del Fondo Nazionale di Garanzia (FNG), che copre i depositi fino a 100.000 euro per ogni banca operante in Italia.

L'adesione al FITD implica anche il rispetto di alcuni requisiti prudenziali e di vigilanza da parte delle banche aderenti, come il mantenimento di un adeguato livello di capitale, liquidità e redditività, nonché la sottoposizione a controlli periodici da parte del FITD stesso.

L'adesione al FITD è quindi un segno di solidità e affidabilità di Credem, che dimostra la sua attenzione alla tutela dei propri clienti e alla stabilità del sistema bancario italiano.

Il Cet1 di Credem, il più importante indicatore di solidità bancaria, è di 16,20% (dati ufficiali al 30/09/2023), nettamente superiore al minimo richiesto dalla BCE pari all'8%. 

Credem offre la possibilità, come la maggior parte delle banche, di usufruire di un Token per il PIN, il quale si aggiorna ogni 30 secondi. In versione fisica o SMS, così da avere la massima sicurezza per ogni operazione effettuata tramite app o web.

In linea più generale molti clienti si dicono dubbiosi ad affidarsi ad una banca di dimensioni così piccole, seppur con tutte le rassicurazioni possibili.

Promozioni

4

Promozioni

4

Il conto corrente Credem rappresenta una buona opportunità soprattutto per gli under 30. Tutti i nuovi clienti di età compresa tra i 18 e i 30 anni riceveranno il rimborso del canone mensile di 5€, indipendentemente dai prodotti e servizi posseduti, fino al compimento del 30esimo anno di età.

Per i nuovi clienti oltre i 30 anni di età, il canone mensile è di 5€. Il primo mese canone il canone è zero, mentre i successivi vengono rimborsati attivando almeno 4 prodotti/servizi a scelta.

Per chi invece ha superato i 30 anni di età è possibile comunque usufruire di una gestione a costo agevolato, a patto che il cliente utilizzi un numero minimo di servizi offerti dalla banca.

Inoltre, aprendo il conto corrente Credem Link con il codice CREDEM100 e usufruendo della carta di debito per gli acquisti entro il 30 Aprile, si possono ottenere fino a 100 euro di buoni regalo Amazon.it.

Per tutti i nuovi clienti viene offerto un conto deposito vincolato a 12 mesi con un rendimento lordo del 4,00%. L'importo minimo vincolabile è pari a 5.000 euro ed è possibile svincolare anticipatamente le somme a fronte di una penale dello 0,0033%.

È prevista anche un’altra soluzione con un tasso lordo al 4,75%: Conto Deposito Più. È un conto vincolato al conferimento di una nuova liquidità a deposito (minimo 5.000€) e alla sottoscrizione aggiuntiva di prodotti o servizi di investimento pari almeno al 35% dell’importo conferito a deposito.

Giudizio finale

5

Giudizio finale

5

Nonostante non sia una banca grande come altre, Credem permette di scegliere tra una vasta gamma di tipologie di conti, con una forte componente di personalizzazione. Tutto ciò rende Credem consigliabile per varie tipologie di cliente, tra cui soprattutto single e/o lavoratori.

Da evidenziare però come non siano presenti, tra i tanti servizi, quelli come Google Pay ed Apple Pay e soprattutto la possibilità di aprire un conto online. queste deficienze probabilmente possono allontanare parte di una possibile clientela più giovane.



Vuoi sapere qual è il conto corrente migliore per te?
Scoprilo con il nostro quiz!


inizia il quiz

Autore dell’articolo

Alfredo De Cristofaro Autore
Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali intermediari finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione dei risparmiatori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBanca.com si occupa di recensire banche e conti, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

Condividi Questa Recensione!

Leggi i nostri consigli sui conti correnti

LEGGI IL BLOG

Domande sui contenuti?

CONTATTACI
/images/qualebanca_logo.svg
Default Blue Hamburger Close