Le Migliori Carte di Credito di dicembre 2022

Close Round

Profilo

Recensioni

Sort Arrow Light Ordina:
Filter Alt Light Filtri

Giudizio complessivo

{{ product.recensioni }}

Dettaglio

Servizi Bancari
{{ product.servizi_bancari_value }}
Commissioni e Costi
{{ product.commissioni_e_costi_value }}
Tassi d'interesse
{{ product.tassi_d_interesse_value }}
App e home Banking
{{ product.app_e_home_banking_value }}
Richiesta carta
{{ product.apertura_conto_value }}
Servizio Clienti
{{ product.servizio_clienti_value }}
Sicurezza
{{ product.sicurezza_value }}
Facilità D'Uso
{{ product.facilita_d_uso_value }}
Promozioni
{{ product.promozioni_confronta_value }}
Leggi la nostra recensione
Separator Bar

IDEALE PER

{{ product.ideale_per_confronta }}

Separator Bar

Tipo Intermediario

{{ product.tipo_intermediario }}

Separator Bar

Anno Di Fondazione

{{ product.anno_di_fondazione }}

Separator Bar

Sede Legale

{{ product.paese_di_origine }}

Separator Bar

Società controllante

Separator Bar
SERVIZI BANCARI

Carta con IBAN

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Plafond massimo

{{ product.plafond_massimo }}

Separator Bar

Limite di spesa

{{ product.limite_di_spesa }}

Separator Bar

Modalità di rimborso

{{ product.modalita_di_rimborso_confronta }}

Separator Bar

Massimo saldo disponibile

{{ product.massimo_saldo_disponibile }}

Separator Bar

Carta multivaluta

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Limite prelievi/anticipo contante

{{ product.limite_prelievi }}

Separator Bar

Ricarica con bonifico

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Ricarica con carta

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Versamento contanti

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Apple Pay

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Google Pay

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Samsung Pay

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Carte virtuali

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

3d Secure

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Protezione su acquisti online

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Protezione viaggi

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Accesso aree Lounge aeroportuali

Circle Check Circle Cross
Separator Bar
COMMISSIONI e COSTI

COSTI FISSI

{{ product.costi_fissi_value }}
Separator Bar

Canone annuo

{{ product.canone_annuo_confronta }}

Separator Bar

Canone riducibile/azzerabile?

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Costo emissione carta

{{ product.costo_emissione_carte }}

Separator Bar

COSTI VARIABILI

{{ product.costi_variabili_value }}
Separator Bar

Bonifici SEPA online

{{ product.bonifici_sepa }}

Separator Bar

Prelievi ATM zona euro

Separator Bar

Prelievi ATM zona extra euro

{{ product.prelievi_zona_extra_euro }}

Separator Bar

Costo versamento contanti

{{ product.versamento_contanti_text }}

Separator Bar

Commissioni di anticipo contante

{{ product.anticipo_contante }}

Separator Bar

Bollettini CCP

{{ product.bollettini_ccp }}

Separator Bar

MAV/RAV

{{ product.mav_rav }}

Separator Bar

F24

{{ product.f_ventiquattro }}

Separator Bar

Pagamenti POS in valuta estera

{{ product.pagamenti_pos_valuta_estera }}

Separator Bar

Maggiorazione sul tasso di cambio

{{ product.maggiorazione_tasso_di_cambio }}

Separator Bar

Ricarica carta

{{ product.ricarica_carta }}

Separator Bar
TASSI D'INTERESSE

Tasso d'interesse attivo

{{ product.interesse_attivo }}

Separator Bar

Tasso d'interesse sullo scoperto

{{ product.interesse_sullo_scoperto }}

Separator Bar

Int. passivi su anticipo contante

{{ product.interesse_anticipo_contante }}

Separator Bar

Int. passivi sul rimborso a rate/revolving

{{ product.interesse_rimborso_rate_revolving }}

Separator Bar
APERTURA CONTO

Apertura paperless

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Apertura presso filiale

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Carta cointestabile

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Durata processo di registrazione

{{ product.durata_processo_di_registrazione }}

Separator Bar

Verifica identità

{{ product.verifica_identita }}

Separator Bar

Tempi di consegna della carta

{{ product.tempi_consegna_carta }}

Separator Bar
APP E HOME BANKING

App iOS

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

App Android

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

App Windows

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Autenticazione home banking

{{ product.autenticazione_home_banking }}

Separator Bar

Autenticazione App

{{ product.autenticazione_app }}

Separator Bar

Alert

{{ product.alert }}

Separator Bar

Pagamento bollette

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Ricariche telefoniche

Circle Check Circle Cross
Separator Bar
SERVIZIO CLIENTI

Qualità assistenza

{{ product.qualita_assistenza_value }}
Separator Bar

Rapidità risposte

{{ product.rapidita_risposte_value }}
Separator Bar

Numero verde

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Servizio di chat

Circle Check Circle Cross
Separator Bar
SICUREZZA

Autorizzazione

{{ product.autorizzazione }}

Separator Bar

Ente di vigilanza

{{ product.ente_di_vigilanza }}

Separator Bar

Licenza bancaria

Circle Check Circle Cross
Separator Bar

Garanzia sui depositi

{{ product.garanzia_sui_depositi }}

Separator Bar
PROMOZIONI

Promo di benvenuto

{{ product.promo_benvenuto }}

Separator Bar

Invita un amico

{{ product.invita_un_amico }}

Separator Bar

Programma di cashback

{{ product.programma_di_cashback }}

Separator Bar

Programma punti/miglia

{{ product.programma_punti_miglia }}

Separator Bar
{{ (index + 1) }}°
product.image
{{ product.recensioni_custom }}
{{ product.recensioni }}

Ideale per:

{{ product.ideale_per }}

  • product.profilo_icon_Standard
  • product.profilo_icon_Famiglia
  • product.profilo_icon_Pensionati
  • product.profilo_icon_Business
  • product.profilo_icon_Viaggiatori
  • product.profilo_icon_Giovani

Canone annuo:

GRATIS

€{{ product.canone_annuo }}

Nessun risultato con questi parametri. Resetta i filtri oppure prova con altri filtri

Confronto Carte

Confronto Carte

Cosa è una Carta di Credito?

La carta di credito è un prodotto bancario tramite il quale il possessore può usufruire di una linea di credito concessa dalla banca che ha emesso la carta.

Un individuo potrebbe avere bisogno di somme maggiori rispetto al suo saldo di cassa. Ed è così che la banca concede un prestito momentaneo al cliente per soddisfare le sue esigenze. Il cliente dovrà poi restituire - in un secondo momento - il prestito ottenuto.

Se usata con diligenza, la carta di credito può rivelarsi un ottimo strumento per sopperire alla necessità temporanea di denaro. Se non usata responsabilmente, d’altro canto, può portarci ad affrontare spese inutili, oltre che al deterioramento del nostro merito creditizio.  

Il funzionamento della carta di credito si suddivide in due fasi:

  1. La banca approva il rilascio della carta di credito e autorizza un limite di credito massimo.
  2. Il cliente è tenuto alla restituzione dell’importo di cui ha beneficiato.

In via preventiva la banca concorda con il cliente un limite massimo concesso. Tale limite viene comunemente detto plafond e può dipendere da diversi fattori, ad esempio: 

  • dal tipo di carta che si vuole richiedere; 
  • dal proprio merito creditizio.

Il plafond quindi identifica l’importo massimo spendibile per mezzo della carta di credito.

Il rimborso delle somme prese a prestito per mezzo della carta di credito avviene solitamente in due modi:

  • In un’unica soluzione (a saldo): dopo un numero di giorni prestabilito l’utente troverà l’importo addebitato sul proprio conto;
  • A rate: questa è la soluzione più comoda ma costosa poiché prevede il pagamento di interessi passivi.

Conviene scegliere una carta di credito o di debito? La differenza principale tra una carta di credito e una carta di debito sta nel fatto che quest’ultima è strettamente collegata al conto corrente. Il meccanismo è facile: se sul conto corrente ci sono fondi allora i pagamenti vengono effettuati e le transazioni eseguite, altrimenti no.

La maggior convenienza di una carta di credito è riscontrabile proprio in questo: essa permette di effettuare delle transazioni, anche se in quel momento non si ha disponibilità di tale importo sul conto.

Tuttavia, questa non è la sola ragione per cui conviene richiedere una carta di credito.

Gli utenti possono trovare convenienti i numerosi servizi che vengono offerti dalle banche attraverso l’attivazione di una carta di credito. Connesse con le carte, di solito, ci sono raccolte punti, rewards e sconti con i partner.
Fra i più comuni troviamo le assicurazioni per i viaggi o contro gli infortuni, oppure raccolte punti finalizzate all’acquisto di biglietti aerei o ferroviari.

Ma come ottenere una carta di credito?

Il soggetto che intende richiedere una carta di credito deve fare richiesta alla banca e deve essere titolare di un conto corrente presso la stessa banca emittente. La banca può richiedere un minimo di giacenza media sul conto corrente per poter accordare la linea di credito. 

Il rilascio di una carta di credito è subordinato alla valutazione, da parte della banca, circa l’effettiva possibilità del richiedente di restituire le somme prese a prestito. La banca potrà infatti richiedere di integrare la richiesta con la documentazione relativa al reddito.

Perché ottenere una Carta di Credito

Le carte di credito svolgono la funzione primaria di anticipo del credito, permettendo all’utente di rateizzare delle spese o di posticipare pagamenti importanti. La scelta di una determinata carta di credito non dipende solo da questa funzione ma anzi è fortemente condizionata dall’insieme di servizi e premi che la carta offre. 

I sistemi di ricompensa (rewards) delle carte di credito prevedono differenti soluzioni quali:

  • Cashback: gli utenti possono ottenere un rimborso (espresso in percentuale) sugli acquisti effettuati con la carta presso gli esercenti convenzionati. Qui trovi la classifica delle migliori carte cashback.
  • Raccolte punti: per ogni transazione eseguita gli utenti aderiscono a programmi fedeltà che permettono l’ottenimento di premi, sconti e voucher. 
  • Assicurazioni: il pagamento del canone della carta di credito può dare diritto ad assicurazioni viaggi e/o infortuni, protezioni sugli acquisti online, assistenza legale all’estero e molti altri tipi.

Il sistema delle ricompense è un fattore decisivo nella scelta di una carta di credito, ecco perché ad oggi esistono molteplici soluzioni personalizzabili che si adattano ad hoc alle necessità di ogni singolo utente. 

Alla luce di questo, la funzione primaria della carta di credito (ovvero quella di fornire una linea di credito all’utente) può passare in secondo piano. L’utente può infatti decidere di attivare una carta di credito soltanto per beneficiare delle ricompense e delle varie promozioni offerte dall’emittente, ammortizzando così l’eventuale costo del canone.

Come scegliere una Carta di Credito

Al fine di scegliere la carta più conveniente è opportuno analizzare diversi fattori. I principali sono:

1. I costi  

Le carte di credito possono racchiudere al loro interno numerose voci di costi. Le più rilevanti sono senza dubbio: 

  • Il canone annuo
  • Gli interessi passivi (TAN e TAEG)
  • Le commissioni sui prelievi
  • Le commissioni di anticipo contante
  • Le commissioni sul cambio valuta
  • Il costo di emissione della carta (una tantum)

 

2. Il plafond

Come detto in precedenza, il plafond è il credito massimo che l’utente ha a disposizione nell’arco di un mese. Dal momento che il vantaggio delle carte di credito risiede nella possibilità di spendere somme di cui non si è in possesso, un plafond modesto potrebbe non soddisfare le esigenze dell’utente.

D’altra parte, un plafond elevato può risultare pericoloso ai fini del successivo rimborso.

 

3. Le modalità di rimborso 

Quante più opzioni di rimborso ci saranno, tanto più l’utente potrà restituire con facilità il prestito. 

Il rimborso può avvenire attraverso diverse modalità:

  • A saldo: la più comune (ed economica), prevede la restituzione delle somme in un’unica soluzione e dopo un numero di giorni, stabilito solitamente in 30 giorni. Alcune carte possono prevedere un termine di rimborso più lungo.
  • A rate: gli utenti possono scegliere di restituire l’importo attraverso delle rate periodiche pagando però tutti gli interessi passivi connessi con questa tipologia di rimborso.
  • Revolving: dà la possibilità di ottenere il credito nonostante non si sia pagato interamente il credito precedente. L’aspetto negativo di questa tipologia di rimborso è rappresentato dalle quote di interessi che risultano molto elevate.

Sarebbe buona prassi dunque scegliere la modalità di rimborso più rapida e, ove possibile, senza rateizzarla. In questo modo sarà possibile evitare gli onerosi interessi passivi che rischiano di trasformare la carta di credito in uno strumento costoso ed inefficiente.

 

4. Il circuito 

Per poter utilizzare una carta di credito è necessario che questa venga accettata dalle attività commerciali, dai siti web e da qualsiasi altra tipologia di attività in cui si voglia pagare tramite carta. I circuiti più comuni in territorio italiano sono Visa e MasterCard. A seguire American Express, Diners Club e Nexi.

Questi circuiti offrono numerosi vantaggi connessi non solo ai limiti di spesa (plafond), ma anche ai servizi maggiormente richiesti.

 

5. I requisiti

L’accettazione di una richiesta per l’ottenimento di una carta di credito è possibile solo al rispetto di determinati requisiti imposti dalla banca. I principali sono:

-       Il compimento della maggiore età

-       Il possesso di un conto corrente

-       La presenza di una fonte di reddito 

La banca potrà richiedere tutta la documentazione relativa al reddito per effettuare una valutazione del merito creditizio del cliente. In caso positivo la richiesta verrà accolta e la carta di credito emessa.