I più letti
18 Ottobre 2022

Aprire conto corrente online: procedura e tempistiche

Oggigiorno siamo abituati a fare quasi tutto online, comprese azioni importanti come ad esempio candidarsi per un lavoro, effettuare acquisti e prenotare dei viaggi. Ma quando si tratta di aprire un nuovo conto corrente… è davvero così facile farlo online, comodamente da casa e in pochi clic?

Buone notizie: aprire un conto corrente online non solo è possibile, ma è anche davvero semplice. Come si fa? Quale è la procedura da seguire? Che documenti servono? Continua a leggere per trovare la risposta a queste domande!

Per prima cosa: chi può aprire un conto bancario online?

Quasi tutti possono richiedere l'apertura di un conto corrente online.

Ma la parola finale spetta alle singole banche: ciò significa che alcune potrebbero rifiutare le richieste da parte di individui con una storia creditizia fatta di debiti con istituti di credito non saldati o un reddito annuale lordo non sufficiente.

Se per qualche motivo ti è stata negata l’apertura di un conto corrente online, potrebbero esserci delle opzioni ancora disponibili da valutare: alcune banche offrono infatti delle “seconde possibilità”, ma questi specifici account potrebbero non offrire tutti i servizi da te ricercati e potrebbero avere canoni mensili piuttosto elevati.

Ad ogni modo, è raro che una persona con una normale storia finanziaria e regolari documenti in corso di validità non riesca ad aprire un conto corrente online.

Si può aprire gratuitamente un conto corrente online?

Esistono conti bancari del tutto gratuiti che possono essere aperti online in pochi clic e che non richiedono alcun deposito.

Altre banche, nonostante l’apertura possa comunque essere fatta online, ti chiederanno di versare un po' di soldi nel tuo nuovo conto: questa somma è chiamata “deposito minimo di apertura” e può variare in base al tipo di conto scelto e in base alla banca.

Di solito questo deposito serve per verificare l'identità del cliente.

Per effettuare il primo deposito nel tuo conto corrente online, puoi utilizzare un assegno in bianco, trasferire denaro da un altro conto corrente o utilizzare una carta di credito o di debito.

Cosa serve per aprire un conto corrente online?

Una volta che hai deciso presso quale banca vuoi aprire il tuo nuovo conto corrente, è il momento di compilare la tua domanda online. Se hai meno di 18 anni, potresti aver bisogno di un tutore per procedere.

Il processo di richiesta varierà da banca a banca, ma tutte sono tenute a verificare la tua identità, quindi è utile avere a portata di mano i seguenti documenti:

  • La tua patente di guida, passaporto o carta d'identità
  • Codice fiscale
  • Una carta di debito o una carta di credito per effettuare il primo deposito, nel caso fosse richiesto

Procedura per aprire un conto corrente online

Per procedere con l’apertura online del conto, avrai bisogno anche di un indirizzo email, un indirizzo postale e un numero di telefono.
Non appena avrai a tua disposizione tutte queste informazioni, ecco una procedura d’esempio che potresti dover seguire per aprire online un conto corrente:

  • Visita il sito web della banca. Trova la pagina o sezione dedicata all’apertura online di un conto.
  • Scegli il tipo di conto bancario che desideri. La maggior parte delle banche ti consente di confrontare diversi tipi di conti per aiutarti nella scelta: seleziona quello più adatto alle tue necessità o, nel caso non sapessi quale scegliere, fatti aiutare telefonicamente o tramite chat da un consulente della banca.
  • Compila la richiesta. Successivamente, inserirai tutte le tue informazioni personali. Potresti anche dover impostare il tuo nome utente e password e creare delle domande di sicurezza per proteggere il tuo account.
  • Accetta di consentire alla banca di raccogliere alcune informazioni. A volte, l'invio della domanda avvierà automaticamente il processo di approvazione, ma alcune banche potrebbero chiederti di approvare determinate informative e politiche sulla privacy. In alcuni casi, potresti dover rispondere ad alcune domande legali o selezionare una casella che consente alla banca di raccogliere informazioni su di te e sul tuo credito.
  • Controlla il processo di approvazione. Alcune banche ti diranno subito se hai ricevuto l’ok definitivo, mentre altre potrebbero richiedere un po' più di tempo. Puoi sempre accedere in un secondo momento per verificare lo stato della tua domanda o chiamare la banca in caso di dubbi.
  • Effettua il tuo primo deposito, se richiesto dalla banca. Non appena avrai ricevuto l’approvazione, potrai versare subito dei soldi sul conto. Puoi farlo da un altro conto bancario o da una carta di credito o prepagata. Se è il tuo primo conto, potresti dover fare questo passaggio di persona in filiale, con contanti o con un assegno.

In generale, quindi, possiamo dire che il processo effettivo di richiesta per aprire un conto corrente online è davvero rapido e semplice: non richiederà più di una decina di minuti.

L’approvazione, invece, potrebbe arrivare dopo qualche ora o giorno.

Ora puoi usare il tuo nuovo conto corrente online!

Con il tuo nuovo conto corrente, puoi iniziare fin da subito a compiere operazioni bancarie online!  A seconda del conto e delle sue caratteristiche, potresti essere in grado di emettere assegni, pagare bollette, impostare un deposito diretto, ricevere pagamenti ricorrenti e tanto altro.

Se lo desideri, oltre al conto corrente puoi anche richiedere una delle carte messe a disposizione dalla banca per quel conto specifico: ti sarà utile per effettuare acquisti ancora più facilmente e per prelevare senza problemi!

E ricorda: conserva sempre il tuo nome utente e password in un luogo sicuro, dove nessuno può trovarli.

Vuoi scoprire qual è il conto corrente online più adatto al tuo profilo?
Ti aiutiamo noi.

Autore dell’articolo

Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali intermediari finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione dei risparmiatori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBanca.com si occupa di recensire banche e conti, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

Leggi altri post della stessa categoria