Search
Categoria: I migliori broker online

Giudizio complessivo

4.3

Tramite ING è possibile fare trading su azioni, ETF e obbligazioni sui principali mercati. Le operazioni di trading possono essere effettuate comodamente online, sia tramite home banking che tramite app.

La possibilità di fruire del servizio ING trading è vincolata all'apertura di un conto deposito o di un conto corrente ING in relazione ai quali variano siano i costi fissi che la struttura commissionale, maggiormente conveniente per chi effettua un numero elevato di operazioni.

Prodotti e mercati
4
Costi
3.5
Piattaforma
4
Servizio Clienti
4

Ideale Per

Operare sui mercati italiani

visita il sito

Green Up ArrowCosa abbiamo apprezzato

  • Zero spese di accredito dividendi per azioni
  • Adesione al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi olandese

Red Down ArrowCosa non ci è piaciuto

  • Assenza di un conto demo
  • Non è possibile negoziare Forex e criptovalute
  • Commissioni poco convenienti per i traders meno attivi

Presentazione

ING è una banca olandese che opera in Italia fin dal 2001. Principalmente conosciuta per l'offerta di servizi bancari quali conto corrente, conto deposito, mutui, prestiti e assicurazioni, ING offre anche servizi di trading online che saranno, nello specifico, oggetto di questa recensione.

A tal proposito analizzeremo gli aspetti relativi ai costi del servizio nonché delle relative commissioni provando così a rispondere in merito alla convenienza o meno del trading ING.

Come funziona?

Come funziona?

Per fare trading con ING è necessario soddisfare una condizione: essere titolari di un conto deposito ING (il conto arancio) o di un conto corrente arancio, sempre di ING.

Il conto corrente Arancio di ING può essere aperto solo tramite procedura online attraverso firma digitale e prevede la possibilità di scegliere tre due differenti tipologie di conto: con Modulo Zero Vincoli o senza Modulo Zero Vincoli. La principale differenza tra i due tipi di conto risiede nel fatto che il conto senza Modulo Zero Vincoli è a canone gratuito ma alcune operazioni non sono gratuite. Quello col modulo Zero Vincoli invece, a fronte di un canone mensile di 2 euro azzerabili, comprende più operazioni gratuite.

Nel caso invece del conto deposito ING, quest'ultimo non presenta nessun costo di apertura o gestione ma, ovviamente, non possono essere effettuate le tipiche operazioni disponibili con un conto corrente (come per esempio prelievi, pagamenti ecc). Ricordiamo che per aprire un conto deposito è necessario essere titolari di un prodotto ING come, per esempio, il conto corrente.

Come vedremo poi più avanti nel corso di questa recensione sul trading ING, le commissioni applicate alle operazioni di investimento variano a seconda del fatto che si sia aperto un conto deposito o un conto corrente ING.

Una volta aperto un conto ING, non rimane che attivare il servizio di trading e iniziare ad investire. Il tutto sempre online tramite un click.

Le operazioni relative al trading ING possono essere comodamente effettuate online, sia tramite home banking che tramite app.

Sia da app che da home banking si può:

  • avere informazioni sui titoli
  • disporre di strumenti di monitoraggio e analisi in tempo reale
  • disporre di news e dati in tempo reale
  • servizio di alert (via sms o email)
  • possibilità di impostazione di ordini automatici sui titoli in portafoglio
  • predisposizione di una lista di titoli preferiti da tenere sempre sotto controllo
  • visualizzazione del portafoglio 24 ore su 24 e 7 giorni su 7

Non risulta al momento disponibile la possibilità di usufruire di un conto demo attraverso il quale entrare in confidenza con le modalità di funzionamento della piattaforma di trading ING.

Mercati

4

Mercati

4

La possibilità di diversificare il proprio portafoglio di investimento è uno degli aspetti da tenere maggiormente in considerazione quando si decide di intraprendere tale attività.

In tal senso, ING consente di fare trading su diversi mercati e varie tipologie di titoli quali mercato azionario, obbligazionario ed ETF. Nello specifico possono essere acquistati titoli:

  • MTA comprensivo di tutte le azioni italiane, principali titoli azionari europei quotati su mercato italiano, warrant

  • ETF Plus replicanti l'andamento di indici, panieri di titoli e materie prime come ETF, ETC, ETF Strutturati

  • Titoli di Stato come BOT, BTP, BTPi, CCT, CTZ

  • Obbligazioni Domestic Mot di enti locali, bancarie, societarie, strutturate non convertibili, euro-obbligazioni.

L'offerta è nel complesso piuttosto limitata: non è possibile negoziare diversi asset tra cui, per esempio, futures, opzioni, Forex e criptovalute. Anche l’accesso ai mercati è ristretto: sono assenti tutti i mercati esteri come quelli americani ed europei.

Costi

3.5

Costi

3.5

Come abbiamo visto ING non offre un vero e proprio conto trading bensì la possibilità di compiere operazioni di trading attraverso il conto corrente o il conto deposito.

I relativi costi del servizio dipendono quindi da un lato dai costi del conto deposito o conto corrente e, dall'altro, dalla struttura commissionale.

Per quanto riguarda i costi del conto corrente ING, come visto precedentemente, il canone è gratuito se non sceglie il Modulo Zero Vincoli mentre ha un costo di due euro mensili se si sceglie l'opzione con Modulo Zero Vincoli.

Il conto deposito invece non prevede nessun costo.

Per quanto concerne invece l'aspetto relativo alle commissioni di trading con ING, queste variano a seconda che il servizio venga attivato tramite il conto deposito o il conto corrente e in base al numero di operazioni annue.

Con il conto deposito infatti si ha sempre una commissione pari allo 0,19% (min. 8€ max 18€) mentre col conto corrente la commissione varia in base al numero delle operazioni annue.

Di seguito la tabella riassuntiva delle commissioni di trading con ING.

 

Conto Deposito Arancioing trading

       

Conto Corrente Arancio
trading ing

Da 1 a 15 operazioni/anno

0,19% (min. 8€ max 18€)

       

0,19% (min. 8€ max 18€)

Da 16 a 50 operazioni/anno

0,19% (min. 8€ max 18€)

       

8€

Da 51 a 100 operazioni/anno

0,19% (min. 8€ max 18€)

       

7€

Oltre 101 operazioni/anno

 0,19% (min. 8€ max 18€)

       

 6€

 

Le commissioni di trading ING non risultano convenienti, soprattutto se vogliamo effettuare acquisti con un controvalore delle operazioni medio-basso. In tal caso, infatti, l’impatto delle commissioni risulterebbe troppo elevato e sarebbe meglio cercare broker online che applicano commissioni più convenienti per i piccoli investitori. 

Il trading ING è a zero spese in relazione a:

  • accredito dividendi per azioni

  • invio estratto conto cartaceo e online

  • accredito cedole per obbligazioni o Titoli di Stato

  • spese di custodia titoli e amministrazione

Piattaforma

4

Piattaforma

4

Per fare trading online, ING mette a disposizione dei suoi clienti una piattaforma web proprietaria. Per farla funzionare sarà sufficiente lanciarla dal browser del proprio computer, smartphone e tablet.

La piattaforma si presenta con un’interfaccia user-friendly e con alcune funzionalità interessanti.

Al suo interno avremo un book a 5 livelli in modalità push con dati in tempo reale.

Gli alert di prezzo permettono di ricevere notifiche via email o sms al raggiungimento di un target di prezzo da noi prefissato.

Nella sezione "Preferiti" potremo sempre tenere sotto controllo i prodotti che vorremo seguire.

Per i principali titoli saranno disponibili informazioni, news e dati fondamentali.

Servizio clienti

4

Servizio clienti

4

ING mette a disposizione dei clienti il numero verde 800 717 273 da telefono fisso o lo 029 996 789 da cellulare/estero per la richiesta di informazioni e assistenza.

In app è poi possibile chattare in real time dal lunedì al venerdì dalle 8 del mattino fino alle 20 di sera. Il servizio di chat è disponibile solo per chi è già cliente ING.

I non clienti possono rivolgersi invece al numero 0299967921, attivo anche per informazioni relative a investimenti e assicurazioni.

È inoltre attivo il servizio di messaggistica WhatsApp al numero 344 38 36 914.

Sul sito è invece presente una sezione FAQ ING, facilmente consultabile grazie ad una strutturazione per argomenti principali che agevola il reperimento delle informazioni.

Malgrado però i vari canali messi a disposizione, le opinioni degli utenti sul servizio clienti ING non sono del tutto positive. Sono infatti diverse le lamentele relativi alla poca efficienza e difficoltà di contatto.

Sicurezza

5

Sicurezza

5

Per quanto concerne l'aspetto relativo alla sicurezza di ING e delle operazioni di trading oggetto di questa recensione, occorre subito menzionare un'importante informazione. ING aderisce al Fondo Nazionale di Tutela dei Depositi olandese. In virtù di tale adesione, ogni depositante è coperto fino a un massimo di 100.000 euro in caso di default o insolvenza della banca. La copertura derivata dal fondo è attiva sia per quanto riguarda i conti correnti che il conto deposito ING.

Anche per quanto attiene la sicurezza delle operazioni di trading online, ING si avvale di idonei protocolli in trasmissione e protezione di dati e informazioni degli utenti tra cui la SCA (Strong Customer Authentication) password usa e getta e riconoscimento biometrico (FaceID e TouchID) per l'autorizzazione delle operazioni.

Giudizio finale

4

Giudizio finale

4

Giunti alla conclusione possiamo tirare le somme in merito a quelle che sono le nostre opinioni sui servizi di trading online offerti da ING provando a rispondere a un importante quesito: il servizio ING trading conviene o esistono opzioni più vantaggiose?

Se mentre sull'aspetto sicurezza la banca olandese garantisce un adeguato livello di protezione dei dati e adesione al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi olandese, il servizio clienti non risulta pienamente soddisfacente secondo quanto segnalato dagli utenti.

Sulla convenienza del servizio trading ING invece occorre fare una serie di considerazioni. Se da un lato infatti è possibile aprire un conto praticamente a spese zero e non c'è nessun costo fisso da sostenere, dall'altro la struttura commissionale sembra essere più vantaggiosa nel caso si effettui un consistente numero di operazioni.

Con ING si può operare solo sui mercati italiani. Gli asset negoziabili sono le azioni, gli ETF e le obbligazioni. L’offerta risulta dunque abbastanza limitata, non essendo disponibili i mercati esteri e numerosi asset finanziari come i derivati, il Forex, le criptovalute e altri.

Lato tariffe, la commissione variabile dello 0,19% con un importo minimo di 8€, rende ING un broker poco conveniente per i piccoli e medi investitori, i quali si troverebbero ad affrontare commissioni troppo elevate in base alla loro operatività.

Solo i traders più attivi, sfruttando la struttura commissionale degressiva (più operazioni fai e meno commissioni paghi), potrebbero trovare conveniente l’uso di ING per fare trading.

Ricordiamo poi che non è disponibile un conto demo, assenza che profila il servizio come maggiormente adatto a coloro che sono già confidenti con questo tipo di attività.

Nel complesso quindi le opinioni sul trading ING sono sommariamente positive benché esistano sul mercato altre alternative maggiormente convenienti quali, per esempio Scalable Capital o DEGIRO


Informativa sul rischio: i CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Autore dell’articolo

Alfredo De Cristofaro Autore
Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali intermediari finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione dei risparmiatori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBanca.com si occupa di recensire banche e conti, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

Condividi Questa Recensione!

Prodotti Simili

Leggi i nostri consigli sugli investimenti

LEGGI IL BLOG

Domande sui contenuti?

CONTATTACI
/images/qualebanca_logo.svg
Default Blue Hamburger Close