Categoria: Le migliori carte prepagate

Giudizio complessivo

5.0

La carta prepagata Mooney rappresenta un’ottima soluzione per chi vuole gestire le operazioni quotidiane tramite una carta di semplice utilizzo.

Acquisti, pagamenti, prelievi, bonifici, ricariche. Il tutto mediante la carta fisica oppure tramite l’App Mooney.

La carta può essere richiesta online oppure presso un punto vendita Mooney. Non ha costi di attivazione ma solo un canone annuo di 10 euro.

Sicurezza
4.5
Tipi di carta
4.5
Costi
4.5
Servizio Clienti
4.5

Ideale Per

Giovani e famiglie

visita il sito

Green Up ArrowCosa abbiamo apprezzato

  • Commissioni agevolate per il pagamento di bollettini, PagoPA e pagobollo
  • Plafond di 20.000 euro
  • Carta con IBAN incorporato

Red Down ArrowCosa non ci è piaciuto

  • 2,00€ per i prelievi di contante all'interno dell'Area SEPA
  • Ogni cliente può richiedere massimo una carta Mooney
  • La carta può essere collegata a Google Pay ma non ad Apple Pay
Presentazione

Mooney S.p.A. è un Istituto di Moneta Elettronica (IMEL) nato dalla fusione tra Sisalpay e Banca5.
Tra le varie offerte di Mooney vi è quello della carta prepagata. Trattasi di una carta nominativa ricaricabile e dotata di IBAN, tramite la quale il titolare può compiere la maggior parte delle operazioni bancarie giornaliere.

Come funziona?
Come funziona?

La carta prepagata Mooney è una carta ricaricabile del circuito VISA con IBAN incorporato, comoda da usare tutti i giorni per fare acquisti online, pagare presso i punti di vendita fisici dotati di POS, prelevare contanti e disporre/ricevere bonifici SEPA.

La carta non ha costi di attivazione e prevede un canone annuo pari a 10 euro, addebitato direttamente sul conto della carta.

 

Come richiedere la carta prepagata Mooney?

Possono farne richiesta tutti i soggetti maggiorenni e residenti in Italia. La carta Mooney può essere richiesta:

  • Online tramite l’App Mooney (tramite questo canale il canone del primo anno è gratuito)
  • Presso uno dei 45.000 punti vendita Mooney

Se si sceglie di richiedere la carta tramite app, sarà sufficiente avere con sé un documento d’identità da fotografare dal nostro smartphone. Durante la registrazione verrà richiesto di scattare un selfie per la verifica dell’identità, dopodiché si potrà indicare l’indirizzo presso cui far arrivare la carta Mooney. A questo punto la consegna della carta avviene dopo pochi giorni lavorativi

Per richiedere la carta non è necessario possedere un conto corrente.

 

L’App Mooney

L’App Mooney permette di tenere sotto controllo tutti i movimenti della carta, consultare il saldo disponibile, effettuare ricariche telefoniche e disporre bonifici SEPA.

In caso di smarrimento della carta, tramite l’App Mooney si potrà congelare la carta in pochi secondi.

Le notifiche push ci avviseranno ogni volta che la carta viene usata.

Tramite il servizio Geocontrol possiamo applicare delle limitazioni territoriali, ad esempio limitare l’utilizzo della carta alla sola Italia, così da prevenire eventuali frodi ai nostri danni.

 

Come ricaricare la carta Mooney?

La carta prepagata Mooney si può ricaricare in tre modi:

  • Online tramite l’App Mooney con addebito su una carta di credito, debito o prepagata
  • Tramite bonifico bancario
  • Presso un punto di vendita Mooney, in contanti o tramite una carta di credito, debito o prepagata
Tipi di carta
4.5
Tipi di carta
4.5

Mooney propone un’unica tipologia di carta prepagata ricaricabile. Ogni cliente può richiedere massimo una carta Mooney.

Il saldo massimo che si può avere sulla carta in qualsiasi momento è pari a 20.000 euro.

La carta Mooney può essere associata a Google Pay. In questo modo si potranno effettuare pagamenti tramite il wallet digitale senza l’utilizzo della carta fisica.
Al momento invece Mooney non supporta Apple Pay.

Cosa è possibile fare con la carta?

Di seguito un elenco delle principali funzionalità della carta prepagata Mooney:

  • Disporre pagamenti pressi i punti di vendita fisici aderenti al circuito VISA
  • Fare acquisti sui siti internet aderenti al circuito VISA
  • Prelevare contanti in Italia e all’estero presso gli ATM mediante l’utilizzo della carta fisica
  • Effettuare bonifici SEPA, sia ordinari che istantanei, direttamente dall’App Mooney
  • Ricevere bonifici SEPA, sia ordinari che istantanei
  • Ricevere addebiti diretti (ad esempio le utenze)
  • Pagare via app bollettini, PagoPA e pagobollo
Costi
4.5
Costi
4.5

 

Carta prepagata Mooney riepilogo costi

Canone annuale

10,00€

Costo attivazione carta

0,00€

Prelievi da ATM (area SEPA)

2,00€

Prelievi da ATM (area extra SEPA)

5,00€

Costi ricarica carta

2,00€ via app o presso i punti vendita Mooney

Bonifici SEPA ordinari

1,00€

Bonifici SEPA istantanei

2,00€

Pagamenti in valuta estera

Tasso di cambio maggiorato dell'1,10%

Pagamento bollettini, PagoPA e Pagobollo

1,00€

Servizio clienti
4.5
Servizio clienti
4.5

Sebbene sia una semplice carta prepagata, Mooney offre ai titolari della carta un servizio clienti strutturato su più livelli:

  • un assistente virtuale disponibile tramite chat in tempo reale
  • un form da compilare dal sito web mooney.it
  • un numero verde 800.005.00 disponibile dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 20:00. Se si chiama dall’estero il numero è +39 02 30458205

I tempi di attesa sono nella media e la qualità dell’assistenza ricevuta dagli operatori è soddisfacente.

Sicurezza
4.5
Sicurezza
4.5

Dal momento che Mooney S.p.A. è un Istituto di Moneta Elettronica (IMEL), non aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD). L’adesione a tale fondo avrebbe garantito una garanzia per i clienti Mooney fino a 100.000 euro.
In assenza di tale copertura, dunque, i depositi dei clienti non sono coperti da nessun indennizzo. Va comunque sottolineato che Mooney è un servizio di pagamento che nasce dall’unione di Sisalpay e Banca5 (appartenente al Gruppo Intesa Sanpaolo).
La solidità della società, dunque, può far stare tranquilli i titolari della carta prepagata Mooney.

Passando alla sicurezza informatica, tutti i pagamenti effettuati tramite la carta Mooney sono protetti dal protocollo di sicurezza Visa Secure. Come presidio di sicurezza aggiuntivo, raccomandiamo di attivare le notifiche push sull’App Mooney, in modo tale da autorizzare manualmente ogni pagamento.

Promozioni
4.5
Promozioni
4.5

Se si richiede la carta Mooney tramite app, il canone del primo annuo è gratuito e inoltre si ha diritto a ricevere un buono Amazon.it da 10€.

Se si utilizza la carta Mooney su Booking.com si riceve un cashback sui viaggi prenotati del 6%.

Giudizio finale
5
Giudizio finale
5

Come abbiamo visto all’interno di questa recensione, la carta prepagata Mooney è una delle carte prepagate più convenienti in circolazione, in virtù delle sue funzionalità e costi.

La carta può essere richiesta online oppure presso un punto vendita Mooney. È facilmente ricaricabile - sia online che nei punti vendita Mooney – tramite contanti, bonifico o carta di credito, debito o prepagata.

L’IBAN incorporato permette di disporre e ricevere bonifici SEPA.

L’App Mooney permette di gestire al meglio la carta e di tenere tutto sotto controllo.

Il canone annuo di 10 euro è in linea con le altre carte prepagate presenti sul mercato. Non sono invece previsti costi per l’attivazione della carta.

Le nostre opinioni sulla carta prepagata Mooney sono dunque positive. Raccomandiamo l’utilizzo della carta per far fronte alle operazioni bancarie quotidiane. La carta può essere usata da chiunque: giovani, pensionati, lavoratori dipendenti e autonomi, disoccupati.

Registrati gratis →



Vuoi scoprire qual è la carta migliore per te?
Scoprilo con il nostro test!


fai il test ora →

Autore dell’articolo

Alfredo De Cristofaro Autore
Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali intermediari finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione dei risparmiatori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBanca.com si occupa di recensire banche e conti, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

Condividi Questa Recensione!

Carte Simili

Leggi i nostri consigli sulle carte di credito

LEGGI IL BLOG

Domande sui contenuti?
Scrivici!

CONTATTACI