Top Stories

Altri articoli dal nostro blog

Perché pagare con carta di credito: i principali vantaggi

Perché pagare con carta di credito: i principali vantaggi

La carta di credito è uno dei metodi di pagamento elettronici più utilizzati grazie alla sua velocità e semplicità di utilizzo.

Per poter utilizzare la carta di credito è necessario che questa venga ovviamente associata ad un conto corrente sul quale vengono poi addebitate le somme relative agli acquisti effettuati in modalità pay later. 

Pagare con carta di credito è davvero molto semplice, sia che si tratti di acquisti effettuati in un negozio fisico sia che si acquistino prodotti o servizi online.

Perché pagare con carta di credito: i 3 principali vantaggi

Complice anche la recente pandemia da Covid19 l’utilizzo di metodi di pagamento elettronici è cresciuto molto negli ultimi tempi, come evidenziato anche da una recente ricerca condotta da Bankitalia. Le limitazioni imposte dal lockdown hanno accentuato infatti la propensione verso i pagamenti elettronici e gli acquisti online che favoriscono il distanziamento fisico e non implicano l’utilizzo di contante (ricordiamo quando anche maneggiare i contanti veniva percepito come potenziale fattore di contagio?).

Ma quali sono i principali vantaggi dei pagamenti tramite carta di credito?

Pagamenti rateizzati con carta di credito

Come lascia intendere la parola stessa, il principale vantaggio della carta di credito consiste nel fatto che l’addebito avviene in un momento successivo all’acquisto del prodotto o del servizio. Tale addebito può venire saldato in un’unica soluzione il mese successivo all’acquisto (con le carte di credito a saldo) oppure può venire rateizzato (con la carta di credito revolving).

A prescindere dalla particolare tipologia di carta – a saldo o revolving – il vantaggio è chiaro: puoi acquistare qualcosa anche quando non disponi della cifra necessaria in un dato momento. Così come, tramite la rateizzazione del pagamento, puoi alleggerire l’esborso economico e dilazionarlo nel tempo.

I pagamenti con carta di credito hanno quindi il grande vantaggio della flessibilità.

Pagare con carta di credito in tutto il mondo

L’utilizzo della carta di credito consente anche un elevato grado di libertà in termini di movimento. La carta di credito è infatti accettata praticamente in tutto il mondo anche se è bene sincerarsi sempre del fatto che il circuito del quale fa parte la carta sia effettivamente presente nel paese di destinazione.

Con carta di credito all’estero è possibile quindi effettuare pagamenti ed acquisti, evitando la seccatura del cambio valuta manuale come succede nel caso del pagamento in contanti. Qualsiasi prodotto o servizio viene acquistato immediatamente e convertito in automatico nella valuta del paese di destinazione. Il servizio di pagamento all’estero è gratuito anche se, a seconda dei casi, possono essere previste commissioni per il cambio valuta.

Servizi aggiuntivi delle carte di credito: programma punti, assicurazioni e molto altro

Esistono svariati servizi aggiuntivi legati alle diverse carte di credito. Le banche infatti, a fronte di un canone mensile variabile, propongono tutta una serie di agevolazioni ai titolari di carta di credito. Tra queste:

  • programmi loyalty tramite i quali è possibile accumulare punti ogni volta che si effettua un acquisto tramite carta, come per esempio il programma Club Experience della carta di credito Diners Club;
  • protezioni assicurative sugli acquisti che coprono da eventuali furti, perdite o danni a carico dei prodotti acquistati come nel caso delle carte di credito American Express;
  • assicurazioni di viaggio e assistenza medica in caso ci si trovi impossibilitati a partire o si necessiti di assistenza medica in un paese straniero;
  • programmi esclusivi che danno accesso alle lounge aeroportuali nelle quali potersi rilassare tra un volo e l’altro. È il caso per esempio della Mediolanum Credit Card Prestige di Selfyconto o della New World Elite di Buddybank solo per citarne alcune.

Se è vero che le promozioni sono molto più frequenti nel caso delle carte di credito è anche vero che esistono delle banche digitali che propongono offerte simili anche sulle carte di debito, come per esempio Revolut il cui conto Premium comprende un’assicurazione sul bagaglio e sul ritardo dei voli nonché l’accesso alle aree lounge aeroportuali.

A tutto ciò si aggiunge infine il fattore sicurezza. Oltre ad evitare i rischi derivanti dal portarsi appresso somme di denaro contante, banche e circuiti di pagamento si avvalgono dei più avanzati protocolli di sicurezza e prevedono la tutela dell’utente in caso di utilizzi illeciti della carta. Ci sono poi tutta una serie di accorgimenti che si possono adottare per utilizzare in sicurezza la carta di credito.

Se vuoi approfondire il discorso e scoprire quali sono le carte di credito più vantaggiose puoi dare un’occhiata qui.

Autore dell'articolo
Michela Pisanu Autore
Michela Pisanu
Fintech Expert

Laureata in Psicologia, si occupa di copywriting e content creation, sfruttando le sue conoscenze per offrire agli utenti contenuti di qualità a scopo informativo. Per QualeBanca si occupa della redazione di recensioni, guide e articoli del mondo bancario e di finanza personale.