Top Stories

Altri articoli dal nostro blog

Carte di credito gratuite: le proposte di luglio 2021

Carte di credito gratuite: le proposte di ottobre 2021

A seguito della notevole crescita degli acquisti online e di abitudini sempre più centrate verso soluzioni di pagamento senza impiego di contanti, l’utilizzo della carta di credito è cresciuto molto negli ultimi tempi. Questo ovviamente anche in relazione ai tanti vantaggi legati all’impiego della carta.

Alcuni di questi vantaggi sono intrinseci – come per esempio non doversi portare appresso somme di denaro contante – altri invece derivano dai servizi aggiuntivi che variano ovviamente a seconda della carta prescelta.

Ad oggi sono molte le banche, sia digitali che tradizionali, che offrono ai propri correntisti carte di credito gratuite, con la possibilità di richiederle anche online.

Migliori carte di credito gratuite

Facciamo attenzione: quando si parla di carta di credito a zero spese ci si riferisce all’assenza di costi fissi di partenza quali il canone mensile e i costi di emissione/rilascio della carta. Le altre voci di costo – come commissioni sui prelievi, anticipo contante, cambio valuta etc – possono essere più o meno convenienti ma mai completamente gratuite.

Va detto inoltre che questa particolare tipologia di carta presenta spesso un tetto di spesa massimo inferiore rispetto alle carte di credito con canone. Si può comunque sempre richiedere l’aumento del plafond in maniera tale da poter beneficiare di un credito di spesa superiore a quello iniziale. 

L’assenza di un canone mensile, che solitamente riguarda solo il primo anno, non è comunque una cosa di poco conto. A fronte infatti di una spesa iniziale pari a zero per l’attivazione della carta si può usufruire di tutta una serie vantaggi, sconti e agevolazioni a titolo gratuito.

Dopo aver chiarito questi principali punti salienti, ecco una panoramica delle migliori carte di credito gratuite del mese.

1

Carta di credito American Express Blu

4.8/5

Canone annuo: Gratis.

Circuito: AMEX.

Plafond: Personalizzabile a partire da € 5.000

Modalità di rimborso: l'utente può decidere se a saldo oppure a rate.

→ Recensione ufficiale American Express

American Express è uno dei più conosciuti e rinomati circuiti di pagamento e offre un buon ventaglio di offerte. Tra queste la carta gratuita American Express Blu con una promozione valida fino al 5 agosto 2021 e riservata a chi non è stato titolare di carta di credito American Express negli ultimi 12 mesi.

La carta di credito American Express Blu è gratuita a vita (per chi aderisce alla promozione) e concede un plafond fino a € 5.000 personalizzabile con possibilità di prelevare fino ad un massimo di € 500 ogni 8 giorni con commissioni del 3,9%.

A queste condizioni base si affiancano alcuni interessanti servizi aggiuntivi gratuiti:

  • cashback del 2% per i primi 6 mesi (successivamente lo 0,5%)
  • rimborso sugli acquisti in caso il rivenditore non accetti di sostituire l'articolo
  • protezione antifrode con sostituzione gratuita della carta in caso di furto o smarrimento
  • assicurazione per infortuni di viaggio sia in Italia che all’estero

Per richiedere la carta Blu American Express è sufficiente essere maggiorenni ed essere residenti in Italia, avere un IBAN Sepa e un reddito lordo di almeno € 11.000.

2

Carta di credito Illimity

4.8/5

Canone annuo: Gratis per i titolari del conto Plus; € 20 per i titolari del conto Smart.

Circuito: MasterCard.

Plafond: Fino a un massimo di € 1.500

Modalità di rimborso: a saldo.

→ Recensione ufficiale illimity

La carta di credito di illimitybank è gratuita per quanti hanno già o desiderano aprire un conto illimity Plus mentre, per tutti gli altri, prevede un canone di soli € 20 annuali. 

Ideale per fare acquisti anche online, la carta ha un limite di spesa massimo di € 1.500 con possibilità di aumento e commissioni sui prelievi del 4%.

La carta di credito illimity è dotata di tecnologia contactless ed è possibile pagare anche tramite Google Pay ed Apple Pay. 

Per una maggiore sicurezza relativa agli acquisti online, la carta si avvale del protocollo di sicurezza 3D Secure e sms alert. 

Per richiedere la carta è necessario essere titolari di un conto di illimitybank, essere maggiorenni e risiedere in Italia. L’approvazione della richiesta è sottoposta alla valutazione finanziaria del richiedente da parte della banca. 

3

Carta di credito Webank

4.7/5

Canone annuo: Gratis.

Circuito: l'utente può scegliere tra Visa e MasterCard.

Plafond: Fino a un massimo di € 7.800

Modalità di rimborso: a saldo.

→ Recensione ufficiale Webank

CartaimprontaONE è la carta di credito gratuita di Webank, banca 100% digitale del  gruppo BPM. Si tratta di una carta di credito online che può infatti essere richiesta solo tramite il sito di Webank.

Può essere attivata a scelta sia su circuito Visa o MasterCard dando così la possibilità di poter effettuare acquisti praticamente in tutto il mondo.

Il canone della carta è sempre gratuito e il plafond va da un minimo di € 500 fino a € 7.800 con un tetto massimo di prelievi giornalieri di € 300 e relative commissioni del 3%.

Accanto a ciò la carta prevede anche:

  • assenza di commissioni per i pagamenti effettuati sia in zona euro che extra euro
  • tecnologia contactless per pagamenti ancora più rapidi senza inserimento del PIN (per importi inferiori a € 25)
  • protocollo di protezione 3D Secure Code tramite autorizzazione sms per una maggiore sicurezza sugli acquisti online
  • estratto conto online gratuito

Per richiedere la carta di credito CartaimprontaONE è necessario avere un conto corrente Webank nel quale deve risultare l’accredito dello stipendio da almeno 2 mesi e un saldo superiore a 5.000 euro con accrediti ricorrenti superiori a € 1.500 mensili.
Occorre inoltre essere maggiorenni e residenti in Italia.

4

Carta di credito Chebanca!

4.7/5

Canone annuo: Gratis se si effettuano almeno € 5.000/anno di pagamenti con carta (altrimenti €36/anno).

Circuito: l'utente può scegliere tra Visa e MasterCard.

Plafond: Fino a un massimo di € 5.000

Modalità di rimborso: a saldo.

→ Recensione ufficiale Chebanca!

La carta di credito Classic di CheBanca! - appartenente al Gruppo Mediobanca - lavora su un circuito a scelta tra MasterCard e Visa e dispone di una linea di credito fino a € 5.000.

La carta di credito Classic è gratuita, a patto che venga utilizzata per effettuare pagamenti per almeno € 5.000 nel corso dell’anno. In caso contrario la quota annuale del canone è di € 36 e prevede una commissione sui prelievi del 4%.

La carta di credito Classic risulta ideale per gli acquisti di tutti i giorni, è dotata di tecnologia contactless e comprende inoltre interessanti servizi gratuiti:

  • polizza assicurativa sugli acquisti effettuati
  • protezione assicurativa durante i viaggi
  • copertura legale in merito al cyber risk (per esempio furto di identità)
  • servizio gratuito 3D Secure e attivazione sms alert su richiesta per una maggiore sicurezza degli acquisti online
  • PIN carta visualizzabile in digitale
  • possibilità di mettere in pausa la carta per 48 ore in caso di smarrimento e riattivazione anticipata in caso venga ritrovata

La richiesta della carta di credito Classic può essere fatta da soggetti maggiorenni residenti in Italia e che abbiano un conto corrente CheBanca!. Per l’approvazione della richiesta la banca verificherà la situazione economico- finanziaria del richiedente.  

5

Carta di credito Widiba

4.6/5

Canone annuo: € 20.

Circuito: l'utente può scegliere tra Visa e MasterCard.

Plafond: Fino a un massimo di € 1.500

Modalità di rimborso: a saldo.

→ Recensione ufficiale Widiba

La carta di credito Widiba Classic si avvale dei circuiti di pagamento internazionali Visa e Mastercard. Pur non essendo completamente gratuita, il canone è tra i più bassi in circolazione con una quota annuale di soli € 20 e non prevede nessun costo di rilascio o emissione.

Si tratta anche in questo caso di una carta di credito online la cui richiesta può essere fatta solo tramite il sito web. Prevede un tetto massimo di spesa pari a € 1,500 con commissioni di prelievo del 4%.

È anche possibile attivare gratuitamente il servizio 3D Secure per la sicurezza degli acquisti così come è gratuito il rilascio della carta sostitutiva e la rendicontazione periodica dei movimenti effettuati.

Per richiedere la carta di credito Widiba Classic è necessario avere un conto corrente Widiba, essere maggiorenni e residenti in Italia. Il rilascio della carta è subordinato alla verifica della situazione patrimoniale e finanziaria del richiedente da parte della banca.

Nel caso volessi conoscere altre proposte e soluzioni offerte in merito delle carte di credito puoi approfondire qui.

Autore dell'articolo
Michela Pisanu Autore
Michela Pisanu
Fintech Expert

Laureata in Psicologia, si occupa di copywriting e content creation, sfruttando le sue conoscenze per offrire agli utenti contenuti di qualità a scopo informativo. Per QualeBanca si occupa della redazione di recensioni, guide e articoli del mondo bancario e di finanza personale.