Top Stories

Altri articoli dal nostro blog

Buddybank e Moneyfarm lanciano Steppy: app di investimenti per millennials

Buddybank e Moneyfarm lanciano Steppy: app di investimenti per millennials

Recenti ricerche portate avanti nel settore degli investimenti hanno messo in evidenza come siano sempre di più i giovani intenzionati ad utilizzare servizi di investimento digitali così come sembrano essere sempre più sensibili alle tematiche relative agli “investimenti sostenibili” che pongono l’accento sulla sostenibilità ambientale e sociale.

Queste tendenze non sono certo passate inosservate ma, anzi, immediatamente colte da Buddybank che con Steppy propone ai suoi 200.000 “buddies” un servizio di investimento smart, accessibile e sostenibile.

Buddybank lavorerà in partnership con Moneyfarm che gestirà i portafogli d’investimento in ETF dei “buddies” avvalendosi delle indicazioni di Blackrock in merito alle asset allocation indicate sulla base delle metriche Esg.

Piccola parentesi per chi non lo sapesse: le metriche Esg forniscono una stima (quantitativa e quindi misurabile) dell’impatto che le attività imprenditoriali hanno sulla società e sull’ambiente. Gli investitori socialmente consapevoli e sensibili alle tematiche ambientali si basano sempre più spesso sulle metriche Esg per decidere dove investire.

Ciò significa che i portafogli di investimento dei buddies gestiti da Moneyfarm saranno portafogli di investimento sostenibile.

Ma chi sono Buddybank e Moneyfarm?

Chi è Buddybank

Nata nel 2018, Buddybank è la banca digitale di Unicredit nonché prima convesational bank del mondo. Buddybank è stata infatti la primissima realtà a prevedere un’interazione diretta utente-banca esclusivamente tramite messaggistica via app.

È quindi chiaro fin da subito quale sia il target al quale Unicredit si rivolge con la sua Buddybank: i giovani.

Fondata dall’head of innovation di Unicredit Angelo d’Alessandro, Buddybank oltrepassa la barriera fisica delle banche tradizionali offrendo al segmento più giovane della popolazione un prodotto completamente digitalizzato e innovativo.

Un servizio fresco e smart con conto corrente e carta di debito MasterCard associata gratuita, gestibile esclusivamente via app tramite la quale effettuare le più comuni operazioni bancarie.

Per maggiori dettagli sulle tipologie di conto proposte e sui relativi costi puoi leggere la nostra recensione completa sul conto Buddybank.

Chi è Moneyfarm

Moneyfarm è una di quelle realtà che meglio incarna lo spirito innovativo Made in Italy.

Fondata nel 2011 Moneyfarm è una società di consulenza finanziaria indipendente e, ad oggi, uno dei più apprezzati robo advisor, intendendo con quest'ultimi tutte quelle realtà che offrono servizi di investimento automatizzati.

Moneyfarm, come robo advisor, utilizza infatti avanzati strumenti, tecnologie e software che sfruttano gli algoritmi per individuare e creare un portafoglio di investimenti.

L’obiettivo di Moneyfarm è da sempre stato però quello di offrire servizi di investimento su misura, cuciti addosso al cliente in base alle personali esigenze. Per farlo ha deciso di adottare un modello consulenziale ibrido: da un lato l’automatizzazione tipica dei robo advisor a dall’altro un team di esperti in carne ed ossa pronti a gestire e ricalibrare il portafoglio del cliente in modo da mantenerlo sempre in linea col profilo dell’investitore.

Con la possibilità di scegliere tra regime di sola consulenza oppure di delegare completamente la gestione del proprio portafoglio a Moneyfarm, la società offre un servizio trasparente e di qualità con costi e commissioni decisamente minori rispetto alle altre realtà del settore.

Per conoscere meglio il servizio offerto puoi dare un’occhiata alla nostra recensione su Moneyfarm.

Steppy: cosa è e come funziona

Steppy è un servizio di investimento offerto da Buddybank e indirizzato a suoi “buddies” di età compresa tra i 18 e i 35 anni. In poche parole ai millennials.

Con Steppy quindi Buddybank fa il suo ingresso nel mondo dei servizi di investimento online e per farlo ha scelto di affidarsi a Moneyfarm che, come abbiamo visto, è uno dei più apprezzati e innovativi consulenti finanziari.

Il progetto Steppy racchiude in un colpo solo le principali caratteristiche di entrambe le realtà in campo: da un lato Buddybank con la sua attenzione ai più giovani e all’innovazione e dall’altro Moneyfarm che si occuperà della gestione dei portafogli finanziari in linea con quelle che sono sempre state le principali caratteristiche del suo servizio:

  • Semplicità: un’offerta di 5 portafogli tra i quali scegliere, diversificati e con livello di rischio crescente.
  • Accessibilità: l’investimento minimo di partenza richiesto è di € 2.500 ed è prevista la possibilità di attivare un PAC a partire da soli € 100 al mese. Il costo del servizio decresce all’aumentare dell’importo investito ed è pari all’1,20% per l’investimento minimo iniziale di € 2.500 per passare poi all’1% al di sopra di € 20.000 investiti e allo 0,6% al di sopra di € 200.000.
  • Flessibilità: è prevista la possibilità di incrementare gli investimenti in qualsiasi momento e senza vincoli temporali. Non sono inoltre previste penali in caso di disinvestimento.

Millennials, innovazione, digitalizzazione, investimenti e sostenibilità. Queste le parole chiave di un progetto le cui premesse puntano dritte verso il futuro. 

Autore dell'articolo
Michela Pisanu Autore
Michela Pisanu
Fintech Expert

Laureata in Psicologia, si occupa di copywriting e content creation, sfruttando le sue conoscenze per offrire agli utenti contenuti di qualità a scopo informativo. Per QualeBanca si occupa della redazione di recensioni, guide e articoli del mondo bancario e di finanza personale.