Top Stories

Altri articoli dal nostro blog

Buddybank colpisce ancora: soluzioni assicurative via app

Buddybank colpisce ancora: soluzioni assicurative via app

Buddybank, la banca nella banca del gruppo Unicredit, allarga il suo pacchetto di servizi anche al mondo delle assicurazioni. Grazie alla partnership con la Zurich Connect, i clienti Buddybank potranno accendere polizze RCA per auto e moto direttamente in app.

Nata nel 2018 con la proposta di un conto 100% digital, Buddybank procede oggi spedita nel suo piano di innovazione e ampliamento dei servizi dedicati a quello che è da sempre il suo target elettivo ossia i giovani tecnologicamente alfabetizzati, che ora potranno anche sottoscrivere polizze in maniera completamente autonoma tramite smartphone.

Un servizio che consolida ulteriormente le basi sulle quali poggia tutta la filosofia e la vision strategica della banca per giovani per eccellenza: digitale, smart, veloce e pronta a cogliere nell’immediato le richieste della sua platea di clienti.

Buddybank non è certo nuova a progetti di open banking improntati su un perfetto equilibrio tra semplicità di utilizzo e tecnologia in grado di rispondere in maniera tempestiva alle tendenze e richieste del suoi buddies. Era già successo qualche settimana fa con il lancio di Steppy, app dedicata agli investimenti digitali sostenibili espressamente pensata per i millennials e succede oggi con il sodalizio con la Zurich Connect.

Dall’app Buddybank si potranno visionare le offerte assicurative a loro riservate da Zurich Connect, selezionare la copertura più in linea con le proprie esigenze, prendere visione del preventivo e, infine, concludere il pagamento. I giovani buddies che utilizzeranno le carte Buddybank per la sottoscrizione della polizza avranno inoltre diritto al 5% di sconto sulle polizze auto e moto e al 12% di sconto sulle garanzie accessorie.

Insomma, nata come banca digitale, nel giro di pochissimo tempo Buddybank non propone solo un conto corrente ma anche servizi di investimento e, adesso, anche assicurativi. Ovviamente via app. Parola d’ordine? Innovazione.

Autore dell'articolo
Michela Pisanu Autore
Michela Pisanu
Fintech Expert

Laureata in Psicologia, si occupa di copywriting e content creation, sfruttando le sue conoscenze per offrire agli utenti contenuti di qualità a scopo informativo. Per QualeBanca si occupa della redazione di recensioni, guide e articoli del mondo bancario e di finanza personale.